request-free-img

Moduli offerte

IN MARCA DA BOLLO 

Procedura n. ……………………………………. Tribunale di ………………………………

Curatore/Liquidatore/Commissario ……………………………………………

Il sottoscritto ………………………………………………… nato a ………………………………il………..

Codice fiscale………………………………………………

Residente in…………………………………………… via………………………………………

documento. N.……………………………………………… rilasciato da ..………………… Il……………………………………………..

tel. ………………………………………………………………………………… email …………………………………………………………………………………

pec…………………………………………………………………………………

IN CASO DI PARTECIPAZIONE ON LINE INDICARE IL CODICE ID DELL’ISCRIZIONE SUL SITO WWW.LIVEASTE.IT

CODICE ID ………………………………… (LIVEASTE)

(se l’offerente è coniugato ed in regime di comunione legale dei beni, dovranno essere indicati anche i corrispondenti dati del coniuge, al fine di poter trasferire ad entrambi il bene, in caso di aggiudicazione).

CORRISPONDENTE DEL CONIUGE IN COMUNIONE LEGALE DEI BENI.

Il sottoscritto ………………………………………………… nato a ………………………………il………..

Codice fiscale………………………………………………

Residente in…………………………………………… via………………………………………

documento. N.……………………………………………… rilasciato da ..………………… Il……………………………………………..

tel. ………………………………………………………………………………… email …………………………………………………………………………………

pec…………………………………………………………………………………

– se l’offerente è minorenne, l’offerta dovrà essere sottoscritta dai genitori, previa autorizzazione del Giudice tutelare

– se l’offerta è formulata da più persone, alla stessa deve essere allegata la procura, redatta per atto pubblico o scrittura privata autenticata, rilasciata dagli altri offerenti a colui che, tra questi, abbia l’esclusiva facoltà di formulare offerte in aumento.

– se l’offerente agisce quale legale rappresentante di altro soggetto, dovrà essere allegato certificato del registro delle imprese da cui risultino i poteri   ovvero la procura o l’atto di nomina che giustifichi i poteri ed indicare i seguenti dati;

Denominazione sociale …………………………………………………………………………………

Sede …………………..………………………………….. via………………………………………………..

Codice fiscale……………………………………………….. P.IVA………………………………………………….. cod. univoco…………………………………………..

tel. ………………………………………………………………………………… email …………………………………………………………………………………

pec…………………………………………………………………………………

DICHIARO

di voler partecipare alla vendita che si terrà il giorno …………………. alle ore ………………  per il lotto n. ……….

relativa all’immobile ubicato in:

Comune _______________________________________________________

Via o località ___________________________________________________

– In caso si partecipi per più lotti, acquistandone uno solo, indicare i lotti per cui si intende partecipare (vedi bando asta)

OFFRO LA SOMMA DI €……………………………………

(in caso di partecipazione on line)

DICHIARO

di voler partecipare alla vendita online che si terrà il giorno …………………. alle ore ………………  per il lotto n. ……….

relativa all’immobile ubicato in:

Comune _______________________________________________________

Via o località ___________________________________________________

– In caso si partecipi per più lotti, acquistandone uno solo, indicare i lotti per cui si intende partecipare (vedi bando asta)

OFFRO LA SOMMA DI €……………………………………

DICHIARO E SOTTOSCRIVO:

– di avere preso visione del contenuto dell’ordinanza che dispone la vendita e dell’elaborato predisposto dal perito tecnico;

– di essere edotto sulle descrizioni contenute nell’elaborato peritale in ordine agli impianti e di dispensare espressamente la procedura dal produrre sia la certificazione relativa alla conformità degli stessi alle norme sulla sicurezza, sia la certificazione/attestato di qualificazione energetica, manifestando l’intenzione di voler assumere direttamente tali incombenze

– di esonerare la procedura da qualsivoglia responsabilità in ordine agli eventuali danni che dovessero derivare dagli impianti dell’immobile o dall’immobile considerato nella sua interezza

– che la vendita avverrà nello stato di fatto e di diritto in cui il bene si trova, con tutte le eventuali pertinenze, accessioni, ragioni ed azioni, servitù attive e passive; la vendita è a corpo e non a misura; eventuali differenze di misura non potranno dar luogo ad alcun risarcimento, indennità o riduzione del prezzo.

– La vendita non è soggetta alle norme concernenti la garanzia per vizi o mancanza di qualità, né potrà essere revocata per alcun motivo. Conseguentemente, l’esistenza di eventuali vizi, mancanza di qualità o difformità della cosa venduta, oneri di qualsiasi genere – ivi compresi, ad esempio, quelli urbanistici ovvero derivanti dalla eventuale necessità di adeguamenti catastali, di impianti alle legge vigenti, spese condominiali dell’anno in corso e dell’anno precedente  non pagate dal debitore – per qualsiasi motivo non considerati, anche se occulti e comunque non evidenziati in perizia, non potranno dar luogo adalcun risarcimento, indennità o riduzione del prezzo, essendosi di ciò tenuto conto nella valutazione dei beni

– il tutto come meglio indicato nel bando d’asta

Si allegano:

– N. ….. assegni circolari di euro …………………………….intestati a…………………….. emessi da……………………………………………………………………..

 filiale di……………………………………………….. ognuno pari al …….% del prezzo base d’asta.

– copia del codice fiscale

– documento identità

– stato civile

– procura speciale notarile (se occorre)

– Visura CCIAA (per società)

il………………… (data)

Firma……………………………….